il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET, SERIE A

Vanoli, c'è la classe di ET

Presentato Elston Turner, guardia, l'anno scorso a Brindisi

Vanoli, c'è la classe di ET

Elston Turner e Cesare Pancotto

CREMONA — Arriva da Sacramento, negli States, dove è nato 25 anni fa. Guardia, l’anno scorso a Brindisi, è su di lui che la Vanoli ha investito per alzare il livello di qualità. Un leader che aiuterà Luca Vitali a prendersi la squadra sulle spalle, specie nei momenti più delicati, come l’ultimo tiro che decide le sorti di un match, una sorta di marchio di fabbrica di Elston Turner - E.T. - che si è presentato in conferenza stampa, accompagnato dal general manager Andrea Conti e dal consigliere Francesco Rozzi. «Ho accettato la proposta di Cremona — ha spiegato Elston Turner — perché mi piace il progetto di questa società e perché avrò più responsabilità. Mi piace essere leader in campo e qui avrò la possibilità di crescere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

31 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000