il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VOLLEY SERIE A1 FEMMINILE

Pomì, primo allenamento: stretching, poi subito la palla

E' iniziato il ritiro a Forte dei Marmi della squadra campione d'Italia

Pomì, primo allenamento: stretching, poi subito la palla

Primo allenamento per Piccinini e compagne

FORTE DEI MARMI – La Casa al mare del comune di Casalmaggiore, ribattezzata Casa Pomì, ha aperto le porte ad atlete e staff tecnico della squadra campione d'Italia, lunedì 17 agosto, quando è ufficialmente iniziata la stagione 2015/2016 delle “rosa”. Il primo ad arrivare è stato il tecnico Massimo Barbolini, un'ora in anticipo rispetto alla tabella di marcia, che ha subito scambiato due chiacchiere con Paolo Vecchi (Vecchi giocava a Parma quando Barbolini faceva il secondo a Velasco a Modena).

Arrivate alla spicciolata Imma Sirressi, Rossella Olivotto, Giada Cecchetto e Marianna Ferrara direttamente Casalmaggiore, Francesca Piccinini, Tereza Matuszkova e Lucia Bacchi direttamente a Forte (oltre alla giovane Costanza Neri che sarà aggregata alla squadra per un mese), c'è stato il tempo per i primi saluti con gli ospiti della struttura prima di pranzare e riposare.

La squadra è stata poi a colloquio con il presidente Massimo Boselli Botturi e la dirigenza per il discorso di inizio anno prima di spremere le prime gocce di sudore sul litorale toscano.

Dopo una prima parte di allenamento (prevalentemente stretching) svolta in pineta nel cortile della struttura, Piccinini e socie si sono spostate sulla sabbia dove hanno svolto esercizi di azioni simulate prendendo familiarità da subito con il pallone. Muro e copertura in difesa da una parte, difesa su vari tipi d'attacco dall'altra il menù preparato da Tagliazucchi e Barbolini con Orlandi e Bolzoni a svolgere il ruolo di sparring partner.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000