il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIOSCOMMESSE

Calciatore si fa corrompere, si pente e porta il denaro in chiesa

Protagonista di uno dei racconti di Iliveski davanti al gip Salvini

Calciatore si fa corrompere, si pente e porta il denaro in chiesa

CREMONA - Nella mastodontica inchiesta sul calcioscommesse spunta una nuova figura: quella del calciatore molto religioso che prima si fa corrompere, poi si pente e porta in chiesa i soldi del ‘peccato’. Ben 30mila euro. E’ accaduto in occasione di una partita combinata di Coppa Italia, per la quale erano stati ‘reclutati’ molti calciatori. La sconfitta della squadra era dunque certa. E’, questo, uno degli episodi che ha raccontato il Hristiyan Ilievski nei due giorni di interrogatorio di garanzia davanti al gip Guido Salvini e al procuratore Roberto di Martino. Martedì prossimo il macedone sarò interrogato dal procuratore.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000