il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CALCIOSCOMMESSE

Ilievski interrogato in tribunale

Il 'capo degli zingari' si è consegnato ieri alla polzia

Ilievski interrogato in tribunale

L'arrivo di Ilievski in procura a Cremona

CREMONA - Hristiyan Ilievski, il 'capo degli zingari' che si è costituito dopo 4 anni di latitanza e personaggio chiave dell'inchiesta sul Calcioscommesse, è arrivato intorno alle 15 al tribunale di Cremona per l'interrogatorio di garanzia.

 

Ilievski è stato scortato in tribunale dal carcere Cà del Ferro - dove era stato trasferito il 27 aprile dopo essersi consegnato alla polizia - ed è a colloquio con il gip Guido Salvini. All'interrogatorio sono presenti anche l'avvocato Luca Curatti (difensore di Ilievski), il procuratore Roberto di Martino e il capo della squadra mobile Nicola Lelario.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

28 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000