il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


GIUDICE SPORTIVO

Cinque anni per Canesi, tre anni e due mesi a Bussi

Squalificati i due allenatori che avevano aggredito gli arbitri in partite juniores: per uno c’è la massima sanzione

Cinque anni per Canesi, tre anni e due mesi a Bussi

Cinque anni a Francesco Canesi, tre anni e due mesi a Donato Bussi. Queste le squalifiche decise dal Giudice Sportivo provinciale Giulio Franzini, assistito dal sostituto Leandro Radi e dal rappresentante dell’Aia Luigi Rinaldi: si tratta delle sanzioni per le aggressioni subite, nel giro di una settimana, dagli arbitri delle partite del campionato juniores provinciale San Luigi-Sospirese e Oratorio Sabbioni-Romanengo.

La differenza fra i due provvedimenti si spiega con la ben diversa gravità delle lesioni riportate dai due direttori di gara aggrediti. Il risultato della prima partita non è stato inoltre modificato a tavolino perché l’aggressione è avvenuta a partita finita. ll Giudice sportivo ha dato partita persa per 0-3 all’Oratorio Sabbioni, oltre a 150 euro di multa per responsabilità oggettiva. Anche la Sospirese è stata multata di 150 euro per responsabilità oggettiva. 

Leggi di più su La provincia di sabato 11 aprile

 

10 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000