il network

Martedì 24 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


GIUDICE SPORTIVO

Cinque anni per Canesi, tre anni e due mesi a Bussi

Squalificati i due allenatori che avevano aggredito gli arbitri in partite juniores: per uno c’è la massima sanzione

Cinque anni per Canesi, tre anni e due mesi a Bussi

Cinque anni a Francesco Canesi, tre anni e due mesi a Donato Bussi. Queste le squalifiche decise dal Giudice Sportivo provinciale Giulio Franzini, assistito dal sostituto Leandro Radi e dal rappresentante dell’Aia Luigi Rinaldi: si tratta delle sanzioni per le aggressioni subite, nel giro di una settimana, dagli arbitri delle partite del campionato juniores provinciale San Luigi-Sospirese e Oratorio Sabbioni-Romanengo.

La differenza fra i due provvedimenti si spiega con la ben diversa gravità delle lesioni riportate dai due direttori di gara aggrediti. Il risultato della prima partita non è stato inoltre modificato a tavolino perché l’aggressione è avvenuta a partita finita. ll Giudice sportivo ha dato partita persa per 0-3 all’Oratorio Sabbioni, oltre a 150 euro di multa per responsabilità oggettiva. Anche la Sospirese è stata multata di 150 euro per responsabilità oggettiva. 

Leggi di più su La provincia di sabato 11 aprile

 

10 Aprile 2015