il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIO DILETTANTI

Minaccia arbitro su Facebook, tre turni di squalifica

Frasi discriminatorie: mano pesante sulla Juniores regionale dell'Excelsior. Caso Canesi, decisioni rimandate di una settimana

Minaccia arbitro su Facebook, tre turni di squalifica

CREMONA - Minaccia l'arbitro su Facebook e rimedia tre giornate di squalifica. E' successo a Nicolò Castiglione, giocatore del Real Pizzighettone che milita in Prima categoria. Nella motivazione fornita dal giudice sportivo si legge che il giocatore “espulso per doppia ammonizione, pubblicava sul social network Facebook minacce nei confronti dell’arbitro che il medesimo trasmette allegati al rapporto”.

 

La disciplinare, questa settimana, è stata particolarmente pesante anche per la squadra Juniores dell'Excelsior Vaiano: i cremaschi perdono Nicolò Fumagalli per dieci gare e Andrea Bergamaschini per sei, entrambi colpevoli di aver offeso lo stesso avversario con frase discriminatoria. Fumagalli è stato espulso per aver colpito l’avversario al volto con la palla sostenendo di aver ricevuto uno sputo. L’arbitro non ha ravvisato il fatto e Fumagalli alla vista del cartellino rosso ha pronunciato una frase discriminatoria nei confronti dell’avversario e per quella sconterà dieci giornate. Stessa sorte per Bergamaschini che paga l’offesa discriminatoria pronunciata nei confronti dell’avversario dopo essere stato colpito da uno sputo (stavolta visto dall’arbitro). Per la cronaca anche l’avversario che ha sputato due volte (Touai del Real Qcm) ha ricevuto la squalifica di sei giornate.

 

Per quanto riguarda i provvedimenti nei confronti di Francesco Canesi, l'allenatore della juniores provinciale della Sospirese che ha fratturato il naso all'arbitro con una testata e per questo è stato anche denunciato, il giudice sportivo provinciale ha rimandato di una settimana ogni decisione perché sono necessari  approfondimenti ed è stato richiesto un supplemento di rapporto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

 

02 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000