il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


MOTORI

E' partita la Dakar, bene il cremasco Cabini nel prologo

Prima tappa da Buenos Aires a Villa Carlos Paz: tappa di 838 chilometri di cui 175 prova speciale

E' partita la Dakar, bene il cremasco Cabini nel prologo

Il camion Mercedes Unimog 545 di Cabini

BUENOS AIRES (Argentina) - E’ stato soltanto il primo assaggio, il prologo dell’edizione 2015 della Dakar sudamericana, che è partita domenica 4 gennaio da Buenos Aires, capitale dell’Argentina. Il camion Mercedes Unimog, numero di gara 545, con a bordo il cremasco Antonio Cabini (veterano della corsa), suo nipote Jacopo e il copilota bergamasco Giulio Verzelletti, è stato tra gli ultimi a partire, poco dopo le 14.30 ora locale, quando in Italia era già pomeriggio inoltrato. La prima frazione è andata da Buenos Aires a Villa Carlos Paz; 838 chilometri totali, di cui 175 di prova speciale. I concorrenti si sono immersi a grande velocità nella campagna argentina. La relativa facilità del terreno, sterrato e pianeggiante, ha consentito ai piloti di rodare i loro mezzi e di portare a termine la prova cronometrata in meno di due ore. Da Villa Carlos Paz i concorrenti ripartiranno lunedì mattina per la seconda tappa, che avrà come punto di arrivo San Juan.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

 

04 Gennaio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000