il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGA PRO

La Cremonese ritrova il successo, Arezzo battuto 3-1

Primi tre punti per mister Giampaolo grazie ai gol di Brighenti, Jadid e Palermo: la vittoria mancava dalla sfida interna con il Venezia di fine ottobre

La Cremonese ritrova il successo, Arezzo battuto 3-1

I giocatori della Cremonese sotto la curva

CREMONA - La Cremonese batte 3-1 l'Arezzo e ritrova quella vittoria che mancava da fine ottobre (successo interno 2-1 con il Venezia). Una partita divertente e ricca di emozioni che ha visto i toscani partire meglio e perdere qualcosa, col passare dei minuti, sotto l'aspetto della precisione. La squadra di Giampaolo, passato qualche brivido in avvio, è riuscita a sbloccare il match all'11' con un contropiede da manuale finalizzato da Brighenti. Nel finale di frazione il pareggio dell'Arezzo (Erpen) e subito dopo il nuovo vantaggio grigiorosso di Jadid. Inizio di ripresa favorevole alla Cremonese che è si è portata sul 3-1 con un gran gol di testa di Palermo. Gli aretini hanno provato a rientrare in partita e con un pizzico di sfortuna non hanno trovato il gol. La Cremonese, comunque, ha gestito bene il doppio vantaggio pungendo in contropiede.

 

  • Finale: la Cremonese ritrova la vittoria: 3-1 in casa con l'Arezzo e squadra sotto la curva [FOTO]
  • 93' Benassi anticipa Mattia Marchi su cross di Ciccone
  • 90' quattro minuti di recupero
  • 89' tiro da fuori area di Erpen deviato da un difensore al limite, Galli è spiazzato ma il pallone si spegne sul fondo: brivido per la Cremo
  • 87' ultimi scampoli della partita, la Cremonese gestisce il vantaggio
  • 74' clamorosa traversa dell'Arezzo: colpo sotto di Erpen, Montini colpisce di testa da pochi passi e centra il legno [FOTO]
  • 70' GOL DELLA CREMONESE - Gran gol di testa di Palermo [FOTO DEL GOL]
  • 64' si rivede l'Arezzo con Erpen
  • 61' diagonale di Kirilov che chiude troppo il sinitro e il pallone attraversa tutto lo specchio della porta
  • 47' la Cremonese riparte alla grande: doppio intervento provvidenziale di Brumat su Alessandro Marchi
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 44' GOL DELLA CREMONESE - Jadid calcia da lontano, il pallone non è irresistibile ma Benassi non trattiene e la sfera finisce in fondo al sacco [FOTO DEL GOL]
  • 40' GOL DELL'AREZZO - Punizione dalla trequarti, Giorgi colpisce male di testa nel tentativo di rinviare, il pallone finisce a Erpen che scavalca Galli con un delizioso 'tocco sotto' [FOTO DEL GOL]
  • 39' ancora Arezzo con un insidioso calcio di punizione di Carcione che sfiora l'incrocio
  • 37' buona opportunità per l'Arezzo: Bonvissuto, su cross dalla trequarti, gode di una certa libertà in area, colpisce di testa, ma la conclusione e debole e non crea problemi a Galli
  • 35' il match rimane equilibrato: negli ultimi minuti nessuna grande occasione e qualche errore nella misura dei passaggi
  • 24' la partita resta vivace: la Cremonese costruisce e si avvicina al raddoppio; l'Arezzo non resta a guardare e - sia pur con meno foga rispetto ai primi minuti - cerca il gol
  • 18' Bonvissuto tenta di superare galli in pallonetto, il portiere recupera la posizione e abbranca il pallone
  • 11' GOL DELLA CREMONESE - Contropiede ben orchestrato da Kirilov che scarica per l'accorrente Palermo defilato sulla destra dell'area: cross per Brighenti che in scivolata mette in rete [FOTO DEL GOL]
  • 3' l'Arezzo è partito bene: Millesi, servito da un colpo di testa di Bonvissuto, calcia fuori di sinistro
  • Fischio d'inizio

 

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Cremonese (4-3-3): Galli; Palomeque, Giorgi, Gambaretti, Favalli; A. Marchi, Jadid, Palermo; Di Francesco, Brighenti, Kirilov. All. Giampaolo.

Arezzo (3-5-2): Benassi; Panariello, Carcione, Villagatti; Brumat, Dettori, Coppola, Millesi, Pisani; Erpen, Bonvissuto. All. Capuano.

Arbitro: Strippoli di Bari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Novembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000