il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGA PRO

Cremonese in crisi profonda, il Monza passa 1-0 allo Zini

Buona prova nel primo tempo, ma grigiorossi troppo poco incisivi: i brianzoli si difendono bene e sono cinici nel sfruttare l'unica palla gol

Cremonese in crisi profonda, il Monza passa 1-0 allo Zini

Zieleniecki (Cremonese) in contrasto nella sfida col Monza

CREMONA - E' crisi nera per la Cremonese che viene sconfitta (1-0) di misura, allo Zini dal Monza: e la classifica fa sempre più paura. Non è bastato ai ragazzi di Montorfano giocare un buon primo tempo, forse il migliore della stagione: i brianzoli hanno capitalizzato l'unica occasione avuta e hanno vinto, cosa che la Cremonese, al contrario, non ha saputo fare.

 

I ragazzi di Montorfano partono con il piglio giusto, tengono il pallino del gioco e costringono il Monza nella propria metà campo. Con i brianzoli asserragliati in difesa, però, la Cremonese non crea occasioni degne di nota. Alla mezzora Zullo, su punizione cross di Jadid, sbroglia una situazione difficile anticipando Mattia Marchi a pochi metri dalla porta. La Cremo continua a premere, ma al 39' subisce la più classica delle docce fredde. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, e dopo una carambola in area, Zullo batte Battaiola. La rete del Monza è un'autentica mazzata per la Cremonese che perde fiducia. Nella ripresa la squadra di casa torna in campo con minore brillantezza, mentre il Monza continua, in modo molto efficace, a difendere il risultato. I grigiorossi fanno troppo poco per sperare di pareggiare (testa di Marchi al 57' e qualche assalto dettato dalla disperazione negli ultimi istanti) e l'undici di Pea porta a casa tre punti molto importanti per mantenersi nei quartieri nobili della classifica.

 

LA GARA IN PILLOLE

  • Finale: Cremonese in crisi profonda
  • 91' Brighenti anticipato di un soffio, palla in angolo
  • 85' non cambia il copione della partita, ultimi minuti per le speranze della Cremonese
  • 70' il Monza è chiuso nella propria metà campo e la Cremo non trova il bandolo della matassa: il pubblico inizia a fischiare
  • 66' la Cremonese non riesce a rendersi pericolosa e il tempo scorre inesorabile
  • 57' colpo di testa di Mattia Marchi sul fondo
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 43' la Cremonese ha accusato il colpo e ha visibilmente perso smalto e convinzione
  • 39' GOL DEL MONZA - Il Monza trova il gol con Zullo alla prima vera occasione: il difensore insacca, sugli sviluppi di un corner, dopo una carambola in area. I grigiorossi, molto positivi per tutta questa fase di gara tanto da tenere il Monza fuori dalla gara, subiscono una vera e propria doccia gelata
  • 30' occasione per i grigiorossi sugli sviluppi di un cross pericoloso di Jadid: Zullo sbroglia una situazione difficile chiudendo su Mattia Marchi
  • 24' la Cremonese sta facendo la partita, pur non creando occasioni da gol mantiene il predominio
  • Fischio d'inizio

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Cremonese: Battaiola, Gambaretti, Favalli, A. Marchi, Zieleniecki, Bassoli, Palermo, Kirilov, Brighenti, Jadid, M. Marchi. A disposizione: Galli, Crialese, Lombardo, Tripsa, Messetti, Ciccone, Di Francesco. All. Montorfano.

Monza: Viotti, Zullo, Anghileri, Beduschi, Massoni, Briganti, Hetemaj, Perini, Anastasi, Foglio, Vita. A disposizione: Chimini, Franchino, Pessina, Burrai, Margiotta, Zigoni, Virdis. All. Pea.

Arbitro: Luciano Giovanni di Lamezia Terme.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

09 Novembre 2014

Commenti all'articolo

  • Giorgio

    2014/11/09 - 17:05

    Oltre al preparatore atletico avrebbero dovuto cambiare l'allenatore. Senza un allenatore con le palle, non si va da nessuna parte... poi bisogna pagare i giocatori in base al rendimento.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000