il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


San Giovanni in Croce

'I Sapori della Bassa', grande successo per la seconda edizione

Tra degustazioni, visite guidate, rassegna enogastronomica, momenti conviviali, concerti la kermesse ha finora fatto il pienone. Qualche timore per il tempo incerto di domenica pomeriggio

'I Sapori della Bassa', grande successo per la seconda edizione

Prima visita agli stand

SAN GIOVANNI IN CROCE - Alle 11 di sabato 4 è stata inaugurata la seconda edizione de 'I Sapori della Bassa', la grande rassegna enogastronomica che nel 2012 ottenne un notevole riscontro di pubblico. Da quest'anno la manifestazione, che gode del patrocinio della Provincia di Cremona e il contributo e il patrocinio del Gal Oglio Po, è organizzata dalla neonata associazione Gli amici dei sapori, coadiuvata dalla Commissione comunale SMART. Al programma forniscono un apporto fondamentale la Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia, la Strada del Gusto di Cremona e il Circuito Città Murate e Castellate di Cremona. Direttore organizzativo della manifestazione è Davide Passeri. 

Il sindaco Pierguido Asinari ha introdotto la manifestazione, ringraziando anzitutto il coordinatore Davide Passeri, presidente dell'associazione Amici dei sapori. Quindi il grazie alla commissione Smart rappresentata dal presidente Pierluigi Cremona, a Barbara Manfredini, responsabile del settore di promozione turistica della Provincia, a Paola Beduschi, segretaria della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia, al consigliere regionale Carlo Malvezzi e al vicepresidente della Provincia Filippo Bongiovanni. Assente (perché impegnato a Vipiteno) il presidente del Gal Giuseppe Torchio. Sia Malvezzi che Bongiovanni si sono complimentati per la manifestazione, che all'esordio è stata accompagnata dalla presenza festosa dei bambini delle scuole. A fare da prezioso 'apripista' il gruppo storico 'Il Torrione' di Casalmaggiore, che ha regalato al pubblico diversi momenti di musica e spettacolo, tra danze e sbandieratori.

Notevole l'affluenza di sabato. Scorte alimentari finite sabato sera. Affluenza buona anche domenica, con qualche timore per le condizioni meteo del pomeriggio. "L'essenziale è che non piova", commenta il sindaco, molto soddisfatto per il riscontro avuto dalla manifestazione.

 

IL PROGRAMMA

SABATO 4 MAGGIO

ore 11,00: Inaugurazione della manifestazione alla presenza delle autorità

ore 11,15: Esibizione del Gruppo Storico ‘Il Torrione’ di Casalmaggiore ed apertura degli stand gastronomici

ore 14,30: Visita guidata al complesso architettonico Villa Medici del Vascello, nell’ambito delle ‘Giornate italiane dei castelli’

ore 15,00: ‘DeGustandum jr.’ Laboratorio per imparare ad apprezzare gusti, profumi, sapori dei nostri prodotti tipici utilizzando i cinque sensi. A cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. Presso lo stand della Federazione. Per i bambini

ore 15,45: Inaugurazione della mostra personale ‘Nature morte’ di Luigi Briselli, fotografo della Bassa. Presso la saletta polivalente delle ex scuole elementari

ore 16,00: ‘DeGustandum jr.’. Laboratorio per imparare ad apprezzare gusti, profumi, sapori dei nostri prodotti tipici utilizzando i cinque sensi

ore 16,30: Visita guidata al complesso architettonico Villa Medici del Vascello, nell’ambito delle ‘Giornate italiane dei castelli’

ore 17,00: ‘DeGustandum’. Degustazione guidata gratuita di prodotti tipici in abbinamento a vini lombardi. A cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. I vini e i piatti abbinati saranno presentati dal Sommelier Gastronomo GG Rubes. Presso lo stand

ore 17,00: ‘Mille e un frutto’. Laboratorio presso lo stand BV Frutta. Per i bambini

ore 17,30: ‘Le delizie di Mastro fornaio’. Presso lo stand della Forneria del Borgo di Vicobellignano. Per i bambini

ore 18,00: ‘DeGustandum’. Degustazione guidata gratuita di prodotti tipici in abbinamento a vini lombardi. I vini e i piatti abbinati saranno presentati dal Sommelier Gastronomo GG Rubes. Presso lo stand

ore 18,30: Happy hour. Presso il Caffè Centrale

ore 19,00: ‘DeGustandum’. Degustazione guidata gratuita di prodotti tipici in abbinamento a vini lombardi. I vini e i piatti abbinati saranno presentati dal Sommelier Gastronomo GG Rubes. Presso lo stand

ore 19,15: ‘Tutti a tavola!’ Cena a base di piatti della tradizione locale, a cura dell’Associazione Gli Amici dei sapori

ore 20,30: DemeBand in concerto. Piazza Dante Alighieri

 

DOMENICA 5 MAGGIO

ore 09,00: Apertura degli stand gastronomici

ore 11,15: Presentazione del libro ‘Saperi e Sapori tra Oglio e Po’ a cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. Seguirà una degustazione guidata gratuita presso lo stand della Federazione. I vini e i piatti abbinati saranno presentati dal sommelier e gastronomo GG Rubes

ore 12,30: ‘I Sapori del Mago’. Pranzo presso la trattoria ‘Dal Mago’ in via Matteotti 40. Info e prenotazioni al numero 0375-91096

ore 13,00: ‘Tutti a tavola!’ Pranzo a base di piatti della tradizione locale, a cura dell’Associazione Gli Amici dei Sapori. Presso lo stand in piazza Dante Alighieri

ore 14,30: Visita guidata al complesso architettonico Villa Medici del Vascello, nell’ambito delle ‘Giornate italiane dei castelli’

ore 15,00: ‘DeGustandum jr.’ Laboratorio per imparare ad apprezzare gusti, profumi, sapori dei nostri prodotti tipici utilizzando i cinque sensi. A cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. Presso lo stand della Federazione. Per i bambini

ore 15,30: ‘Il formaggio come una volta’ a cura dell’Associazione Gli Amici dei Sapori. Dimostrazione pratica di preparazione del formaggio. Piazza Dante Alighieri

ore 16,00: ‘DeGustandum jr.’. Laboratorio per imparare ad apprezzare gusti, profumi, sapori dei nostri prodotti tipici utilizzando i cinque sensi. A cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. Per i bambini

ore 16,30: Visita guidata al complesso architettonico Villa Medici del Vascello, nell’ambito delle ‘Giornate italiane dei castelli’

ore 16,30: ‘CibiAmoci!’ Realizziamo piccoli capolavori culinari con la pasta di sale a cura dell’Associazione iPac di Cremona. Piazza Dante Alighieri, area bimbi. Per i bambini

ore 17,00: ‘DeGustandum’. Degustazione guidata gratuita di prodotti tipici in abbinamento a vini lombardi. A cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. I vini e i piatti abbinati saranno presentati dal Sommelier Gastronomo GG Rubes. Gratuito, presso lo stand

ore 17,30: ‘Le delizie di Mastro fornaio’. Presso lo stand della Forneria del Borgo di Vicobellignano. Per i bambini

ore 18,00: ‘DeGustandum’. Degustazione guidata gratuita di prodotti tipici in abbinamento a vini lombardi. A cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. I vini e i piatti abbinati saranno presentati dal Sommelier Gastronomo GG Rubes. Gratuito, presso lo stand

ore 18,30: Happy hour a cura del Bar Sport in collaborazione con FlairHouse di Villafranca. Dj ed esecuzione acrobatica dei drinks

ore 19,00: ‘DeGustandum’. Degustazione guidata gratuita di prodotti tipici in abbinamento a vini lombardi. A cura della Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia. I vini e i piatti abbinati saranno presentati dal Sommelier Gastronomo GG Rubes. Gratuito, presso lo stand

ore 19,15:  ‘Tutti a tavola!’ Cena a base di piatti della tradizione locale, a cura dell’Associazione Gli Amici dei sapori

 

Inoltre, durante la manifestazione: musica itinerante a cura dei gruppi musicali ‘I Crauti’ e ‘Berenzi Brothers’. Esibizione dei ‘Madonnari del Casalasco’. ‘Truccabimbi’.

 

 

05 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000