il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


APPUNTAMENTO SABATO 16 NOVEMBRE

Rugby, l'Italia sfida le Fiji in un test match allo Zini

La nazionale di Brunel sarà in città per una settimana di promozione della palla ovale, evento top di Cremona Città Europea dello Sport 2013

Rugby, l'Italia sfida le Fiji in un test match allo Zini

La danza di guerra della nazionale delle Isole Fiji

CREMONA - All'ufficialità mancano ancora una decina di giorni, quelli che separano dal prossimo consiglio federale in programma venerdì 19 luglio, però ora lo si può già sussurrare con orgoglio e attesa: sabato 16 novembre a Cremona l'Italrugby disputerà allo Zini uno dei Cariparma Test Match, precisamente quello con le Isole Fiji.

Quella cremonese sarà dunque la seconda tappa dei test match autunnali dell'Italrugby, che il 9 novembre sarà a Torino per sfidare l'Australia e il 23 novembre chiuderà il mese all'Olimpico di Roma contro l'Argentina. L'evento sarà un po' il fiore all'occhiello degli eventi di Cremona Città Europea dello Sport 2013. La nazionale guidata da Jacques Brunel sarà infatti la terza ospitata all'ombra del Torrazzo negli ultimi tre anni, dopo quella di pallanuoto nel 2012 nel match di World League contro la Gran Bretagna e quella di nuoto, maschile e femminile, nel 2011. Anche per il rugby non sarà un momento isolato, bensì promozionale: gli azzurri saranno infatti a Cremona per tutta la settimana della gara; ci saranno diversi momenti per sensibilizzare verso lo sport della palla ovale un territorio fertile come si è dimostrato il nostro.

Il rugby alle Fiji. La Federazione Rugby delle Isole Fiji (Fru) celebra quest’anno i suoi 100 anni di esistenza. Il rugby è lo sport nazionale, ma i migliori talenti difficilmente giocano nelle squadre figiane: parecchi finiscono per diventare nazionali australiani (come Tuqiri) o neozelandesi (Rokocoko e Sivivatu), molti giocano nelle squadre delle superpotenze del Pacifico, in Europa o in Giappone. Tutte componenti che rendono a volte difficile la selezione della squadra nazionale. Comunque le Fiji quest’anno hanno vinto per la prima volta la Pacific Nations Cup battendo in finale Tonga a Tokio. Anche le Isole Fiji eseguono una danza di guerra prima delle partite, come la Haka degli All Blacks: la loro è chiamata Cibi. Nel ranking mondiale dell’International Rugby Board, l’Italia è dodicesima, un posto davanti proprio alle Fiji che hanno superato il Giappone. Le Fiji si esaltano anche nel rugby a sette: nei Mondiali di Mosca hanno perso in semifinale con la Nuova Zelanda che in finale ha poi travolto l’Inghilterra. La velocità nel gioco alla mano (insieme a una proverbiale indisciplina) è infatti la caratteristica peculiare del gioco figiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Luglio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000