il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Alternanza scuola lavoro Manin-La Provincia

Il punto di vista degli studenti

Alternanza scuola lavoro Manin-La Provincia

L'ingresso della sede del quotidiano La Provincia


Il recente progetto di alternanza scuola lavoro, soprattutto nei licei, è stato spesso criticato e considerato privo di utilità.

Sia gli studenti che i genitori temevano che fosse solamente un intralcio al percorso di studi.

Il totale delle ore da raggiungere nel triennio, per il nostro Liceo, è 200, un numero che inizialmente ha suscitato preoccupazione nei giovani.

Io stessa, in quanto studentessa di terza liceo classico, ero insicura riguardo a questo progetto.

Perciò vorrei parlare della mia esperienza di alternanza presso la redazione del quotidiano La Provincia di Cremona.


L'attività di inserimento in azienda si è svolta al pomeriggio, dalle ore 15:00 alle ore 19:00. L’orario pomeridiano è dovuto al fatto che la vita di redazione inizia ad attivarsi solo verso quell’ora, ma questa circostanza si sposava perfettamente con le nostre necessità di studenti: la mattina avremmo potuto seguire tranquillamente le lezioni a scuola, evitando di restare indietro sul programma.

In un primo momento non ero, ad ogni modo, molto entusiasta, non sapendo a cosa sarei andata incontro e dovendo operare in un ambiente a me sconosciuto.

Il primo giorno mi è stato spiegato cosa avrei dovuto fare e il settore in cui avrei dovuto lavorare: nel mio caso il settore era "Territorio".

L'ambiente era tranquillo e sono stata accolta con grande disponibilità e attenzione.

Quando ho cominciato a svolgere i miei compiti mi sono sentita produttiva e “parte di qualcosa”. Col passare dei giorni ho trovato il lavoro alla Provincia sempre più interessante, a tratti difficile ma sicuramente utile.

Rimanere concentrata tutto il pomeriggio, dopo le ore passate a scuola, è stato stancante ma divertente: quando ho visto il mio lavoro pubblicato sul quotidiano – cartaceo! - del giorno seguente ho provato una grande soddisfazione.

Alla fine del percorso ero quasi dispiaciuta di terminarlo, infatti per me l'alternanza in quella settimana è stata un'occasione per imparare molte cose nuove ed entrare in contatto con il mondo del lavoro. Ho imparato a mettermi alla prova e a collaborare.

Spero che la mia esperienza sia di aiuto e consiglio per tutti gli studenti che dovranno affrontare il percorso da alternanti. Non siate spaventati e godetevi questa opportunità!

03 Giugno 2017