il network

Venerdì 26 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Basma Sadiq (3A linguistico)

Donne e violenza: corso delle aidine al Manin

Donne e violenza: corso delle aidine al Manin

Le studentesse volontarie di Aida Onlus

Nella mattina di mercoledì 21 dicembre si è svolta l'assemblea studentesca valida come monte ore mensile del Liceo Statale Daniele Manin. Tra le tante proposte quella presentata dalle studentesse volontarie di A.I.D.A Onlus, che hanno tenuto un corso sul tema della violenza contro le donne, è stata seguita da molti studenti, per lo più di sesso femminile.

Dopo una breve presentazione, le ragazze hanno organizzato lo svolgimento in più fasi scandite da tre video. Al termine di ciascuno sono stati coinvolti gli alunni presenti chiedendo loro le opinioni e le impressioni sul filmato per riportarle nella LIM.
L'attenzione è stata incentrata sul riconoscimento dei diversi generi di violenza: fisica, psicologica, economica, sessuale, verbale, sfruttamento al lavoro. Parlando di violenza, il luogo comune è generalmente il cosidetto “stupro del sabato sera”, ma in realtà il caso più frequente è quello della violenza domestica.
Il corso ha in seguito promosso un dialogo fra studenti e aidine sugli stereotopi della donna nella società e sull'impatto della violenza domestica sui bambini.

Il tutto si è concluso con un invito alla partecipazione alla 3^ edizione del Bando di Concorso IRIS, Io Rompo Il Silenzio rivolto a tutti gli alunni delle classi terze, quarte e quinte frequentanti la Scuola Secondaria di Secondo Grado di Cremona e Provincia. Per ciascuna delle sei sezioni in cui si articola il concorso sarà scelto un vincitore. Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook https://www.facebook.com/IRIS-Io-Rompo-Il-Silenzio-324657507740965/

In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, il 25 novembre le aidine hanno bussato alla porta di tutte le classi del liceo Manin per comunicare alcuni dati statistici presi su 73 centri antiviolenza al fine di sensibilizzare gli studenti su questo argomento. Più di 13000 sono le donne accolte nel corso del 2014, delle quali il 73% sono italiane e soltanto il 27% straniere, al contrario di ciò che si potrebbe pensare. La maggiorparte delle donne violentate hanno fra i 30 e 50 anni e solo il 50% ha un'occupazione. Inoltre solo una donna su tre tende a riportare denuncia e la Lombardia è la regione italiana con il più alto tasso di violenza.

La conclusione è dunque facilmente derivabile: la violenza sulle donne è un fenomeno attuale di cui dobbiamo prendere coscienza.

06 Gennaio 2017