il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Regeni, il generale Mori: l'Italia faccia pressioni sul governo britannico

Ospite alla conviviale del Rotary Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta

Regeni, il generale Mori: l'Italia faccia pressioni sul governo britannico

Nel riquadro il generale Mario Mori

CASALMAGGIORE - "Il rischio di attentati terroristici c'è anche in Italia ma è molto meno alto che in altri Paesi europei perché da noi non esistono forti concentrazioni di islamici nelle città. I servizi segreti italiani sono composti di uomini mediamente di grande qualità mentre è scarsa quella dei governi e dei dirigenti tecnici. Il caso Regeni? Inviterei Palazzo Chigi a riaggiustare il tiro chiamando in causa anche i servizi inglesi e l'università di Cambridge che sapeva benissimo di inviare un giovane studente in pasto ai leoni". Sono solo alcuni dei passaggi dell'intervento del generale Mario Mori lunedì 9 maggio alla conviviale del Rotary Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta al RistoBifi. Mori, 77 anni lunedì prossimo, ha presentato il suo libro 'Servizi e Segreti' ovvero una guida sicura per chi vuole accostarsi al mondo dell'intelligence.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000