il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PREVISIONI METEO

Estate a tutto gas, dal weekend nuova ondata di caldo africano

Estate a tutto gas, dal weekend nuova ondata di caldo africano

Anziani sofferenti per il caldo

“Estate a pieno regime sull’Italia, con tanto sole e caldo nuovamente intenso a parte qualche breve défaillance temporalesca”. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara, che spiega: “Saremo interessati da una sorta di anticiclone ‘misto’ tra Azzorre e africano, che per buona parte della seconda decade di luglio porterà condizioni di tempo stabile e sempre più caldo. In montagna si potrà comunque avere qualche occasionale temporale di calore specie domenica sulle Alpi orientali, ma nella prossima settimana sporadicamente anche lungo l’Appennino. Domenica sera qualche temporale potrà sconfinare anche sulle pianure del Nordest risultando localmente di forte intensità”. “Il caldo si farà nuovamente intenso a partire da domenica e nei giorni successivi – prosegue l’esperto – tanto che si torneranno a raggiungere punte di 33-34°C se non localmente superiori al Nord, fino a 35-36°C al Centrosud, anche oltre sulle Isole Maggiori, specie Sardegna. Questi picchi verranno raggiunti sulle aree interne, mentre le coste saranno parzialmente mitigate dalle brezze marine ma il clima risulterà più afoso. Afa che tornerà a farsi sentire anche sulle grandi città e in Valpadana soprattutto nelle ore serali. Torna dunque ‘l’incubo caldo africano’, anche se al Nord per quanto intenso non dovrebbe essere eccezionale come i giorni scorsi”. “Questa situazione dovrebbe protrarsi per buona parte della seconda decade di luglio, mentre dopo il 18-20 ci potrebbero essere delle novità – conclude Ferrara - quantomeno sul Nord Italia, dove la coda delle perturbazioni atlantiche in transito sull’Europa centrale potrebbe innescare qualche rovescio o temporale in più accompagnato da un calo delle temperature, marginalmente anche al Centro”.

10 Luglio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000