il network

Mercoledì 24 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA. IL CONVEGNO

Istruzione agraria fra tradizione e innovazione

Venerdì 8 marzo a palazzo Ghisalberti l'incontro ha aperto le celebrazioni per il 90esimo dell'istituto Stanga

Istruzione agraria fra tradizione e innovazione

La preside Nolli e i relatori Ferraroni, Fusar Poli, Alquati, Morelli e Braga

CREMONA - La formazione agroalimentare per il futuro dei giovani e lo sviluppo economico del Paese: è il titolo della giornata di studi che venerdì 8 marzo, nell’aula magna di palazzo Ghisalberti, ha aperto il novantesimo dell’istituto Stanga. «Novant’anni di storia sono un bel traguardo — ha detto la preside Maria Grazia Nolli —, ma lo è ancora di più la consapevolezza dell’impegno formativo nei confronti dei nostri ragazzi e l’importanza del rapporto fra scuola e territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Marzo 2019