il network

Mercoledì 22 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


CREMONA

Il Torriani rende omaggio a Fabrizio De Andrè

Nel ventennale della scomparsa, il concerto del gruppo della scuola, interviste per capire che valore ha oggi il messaggio del cantautore genovese e ‘La Guerra di Piero’ a fumetti

Il Torriani rende omaggio a Fabrizio De Andrè

CREMONA -A vent'anni dalla scomparsa, gli studenti del Torriani hanno voluto rendere omaggio Fabrizio De Andrè. Il momento clou è stato l’esibizione del gruppo musicale di istituto preparato e diretto dai docenti Nausica Morandi e Fabio Turchetti, nel salone del bar dell’istituto. Il gruppo è composto dalle cantanti Sofia Cari, Aurora Arcari, Emma Telò, Loredana Acanfora, Matteo Tadioli, Leonardo Ardoli, dai chitarristi Davide Zorzella, Dylan Somma, Davide Barriani, Emanuele Margini e da Filippo Di Gioia, Alessandro Lazzarini, Rebecca Rodini e Tudor Mardar alle percussioni. L’ensemble ha eseguito tre brani tra i più conosciuti del cantautore genovese: ‘Bocca di Rosa’, ‘Il Pescatore’ e ‘La Città Vecchia’. Ma all’omaggio hanno contribuito tutti: le classi hanno scelto i testi per loro più significativi di Faber esponendoli fuori dall’aula e su ‘radio web Torriani’ sono stati caricati brani interpretati da singoli o da gruppi classe. Prima B informatica e seconda B liceo delle scienze applicale hanno intervistato studenti, docenti e non docenti sul loro ‘rapporto’ con De André e creato un video che è stato trasmesso sulla tv nell’atrio e la classe quinta A con i docenti Zagni e Cremaschi ha illustrato ‘La guerra di Piero’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Gennaio 2019