il network

Lunedì 10 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. LA VISITA

Sul 'Binario 21' la storia si fa esperienza

Per la classe terza Art del Ghisleri l'educazione alla cittadinanza è emozione. Furono 774 gli ebrei milanesi deportati nel campo di sterminio di Auschwitz

Sul 'Binario 21' la storia si fa esperienza

Gli studenti della classe terza Art dell’istituto Ghisleri in visita al Binario 21

MILANO - Commossi e concentrati gli studenti della classe terza Art del Ghisleri di Cremona: Alessandro Antonini, Alessio Avanzi, Denise Felletti, Muskan Kaur, Camilla Pietralunga, Valentina Burlacu, Sabrina Penati, Giada Maiocchi, Rav Kaur, Eduard Gologan, Mirko Demaria, Raffaele Meola, Nav Kaur, Xiaowen Xu, Vivien Sorina Cerin, Leonardo Chiroli, Thomas Scarinzi, Harleen Parmar hanno toccato con mano la storia e la sua drammaticità, visitando nei giorni scorsi a Milano il Binario 21 in Stazione Centrale dove è stato realizzato un vero e proprio mausoleo dedicato agli ebrei che da lì partirono con destinazione i campi di sterminio. Furono 774 gli ebrei milanesi deportati nel campo di sterminio di Auschwitz. Di essi soltanto 27 persone tornarono, tra cui Liliana Segre oggi senatrice a vita e tra gli ultimi testimoni rimasti della più grande tragedia del Novecento, lo sterminio pianificato del popolo ebraico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

01 Novembre 2018