il network

Lunedì 17 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Certamen, la gara di latino nel segno di Virgilio

Al Manin, trenta studenti (anche da Veneto, Umbria e Toscana) si sono cimentanti in un passo dell'Eneide: premiazioni il 12 maggio

Certamen, la gara di latino nel segno di Virgilio

CREMONA - In fuga da Troia distrutta dalle fiamme, Enea approda a Cartagine. Qui, nel tempio dedicato a Giunone, rivive i tragici momenti del suo passato, riconosce in una sorta di flash back le sembianze degli eroi periti fra le mura di Ilio. Riconosce anche se stesso, e ne prova profonda sofferenza. E’ tratto dal libro I dell’Eneide di Virgilio il passo proposto a ragazzi e ragazze iscritti alla decima edizione del Certamen cremonense che si è svolto lunedì 9 aprile al liceo Manin, da tradurre in prosa o in poesia e commentare in italiano o in latino da un punto di vista storico-letterario e testuale. Trenta i liceali delle classi quarte e quinte si sono cimentati con i versi del poema virgiliano. Sono arrivati a Cremona dal Veneto, dall’Umbria, dalla stessa Lombardia, dalla Toscana. Fra loro anche studenti del Manin e, per la prima volta, un’allieva del classico Vida.Premiazioni sabato 12 maggio, alle 10, nella sala consigliare del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Aprile 2018

Commenti all'articolo

  • graziano

    2018/04/11 - 05:05

    Fate una gara di inglese, che gli italiani non sanno nemmeno tradurre "the Glass is on the Table", altro che gara di latino.

    Rispondi

  • graziano

    2018/04/11 - 05:05

    Questa mi mancava. Bah.....

    Rispondi

    • Fabrizio

      2018/04/11 - 09:09

      IL FUTURO SI COSTRUISCE CONOSCENDO ED AMANDO IL PASSATO...

      Rispondi