il network

Martedì 13 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Beata Vergine, gli alunni diventano attori: ecco Il Piccolo Principe in francese

Beata Vergine, gli alunni diventano attori: ecco Il Piccolo Principe in francese

CREMONA - Potenziare l’apprendimento del francese, stimolare la fantasia e la creatività, imparare a lavorare insieme per uno scopo comune, esercitare tutte le dimensioni del linguaggio: corpo, voce e sfera emozionale. Con queste finalità, i ragazzi (IIC Secondaria di 1°G e II liceo) della scuola Beata Vergine, al termine di cinque mesi di lavoro, hanno portato in scena uno spettacolo teatrale in francese ispirato al romanzo Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry. La rappresentazione si è svolta nei giorni scorsi presso il Salone-Teatro ‘M. Lucia Perotti’ all’interno dell’istituto di via Cavallotti.

I ragazzi hanno dato vita ad uno spettacolo coinvolgente — incominciato con il dialogo tra due pagliacci e un gruppo di bambini annoiati al quale i clown hanno iniziato a raccontare la storia del piccolo principe — portando in scena alcuni personaggi tra quelli incontrati dal protagonista del romanzo di Saut-Exupéry nel corso del suo viaggio: il pilota, la rosa, il vanitoso, il lampionaio e la volpe. Uno spettacolo ben fatto, frutto di molto impegno, da parte di ragazzi e insegnanti, durante le ore in classe e nel tempo libero.

Questo progetto si è caratterizzato per una grande valenza formativa in quanto ha permesso agli alunni di dimostrare non solo le loro capacità personali e le competenze maturate, ma anche di esprimere il loro entusiasmo, la loro creatività e disponibilità a ‘mettersi in gioco’, le loro doti espressive in tutte le dimensioni del linguaggio, verbale, visivo, gestuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

31 Maggio 2017