il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

L'esperienza di Maria Grazia al giornale La Provincia

Dal 27 giugno all’1 luglio la mia prima esperienza di alternanza scuola-lavoro si è svolta alla Provincia. I giorni precedenti al primo pomeriggio lavorativo sono stati da me vissuti con un po’ di ansia e agitazione: ambiente nuovo, persone nuove, diversi ‘compiti’ a me assegnati e soprattutto la prima esperienza in un impiego; il tutto unito alla paura di non essere all’altezza di quel ‘mondo’ sarebbe stato ciò che mi aspettava. Il primo giorno, dopo aver firmato alcuni documenti, io e altri tre ragazzi del Liceo Linguistico siamo stati accompagnati alle nostre postazioni, ognuna in una sezione diversa e successivamente siamo stati seguiti da un tutor che ci ha spiegato il ‘dietro alle quinte’ del giornale che ogni giorno viene messo in stampa a disposizione di tutti i cittadini, unitamente alle linee guida del lavoro che avremmo dovuto svolgere nei giorni successivi. Io avrei dovuto occuparmi della sezione ‘territorio’: vicende, fatti, feste e tradizioni più o meno importanti all’interno dei paesi che circondano Cremona. Tutte le persone presenti hanno cercato di metterci a nostro agio e di insegnarci ciò che non sapevamo, e più passavano i giorni più arrivavano piccole soddisfazioni. Ho imparato a dare titoli efficaci e soddisfacenti a ‘brevi’ e ad articoli di lunghezza maggiore, ad accorciare quelli che superavano il limite di caratteri stabilito, ad inserire le giuste didascalie accanto alle foto e a correggere eventuali errori di battitura; ho scoperto qualche curiosità, ed infine, ho scritto alcuni articoli basandomi su schede ed informazioni a me fornite. Questa esperienza ha nutrito in me grande interesse, penso sia una prova di maturità e responsabilità, inoltre è stata un’occasione per stringere nuove amicizie. Mi sono trovata molto bene e sono più che soddisfatta, ho ottenuto piccoli successi personali e mi piacerebbe che in futuro questa esperienza, ora molto legata all’ambito scolastico, possa diventare poi un percorso di collaborazione più vicino a quello professionale. Ho cercato di non arrendermi davanti alle prime difficoltà o ai primi errori e questo si è rivelato sicuramente positivo. Un grazie a coloro che hanno scelto proprio La Provincia come esperienza di alternanza scuola-lavoro.

17 Luglio 2016