il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Genitori imbianchini alla Monteverdi

Ridipinte alcune aule della scuola elementare

Genitori imbianchini alla Monteverdi

Foto di gruppo dei genitori imbianchini

CREMONA - Chi fa da sé, fa per tre. Ma i genitori degli alunni di alcune classi della scuola Monteverdi, di via Oglio, edificio dove da decenni non si vedevano interventi di sistemazione, tanto che in qualche aula c’erano muri sbrecciati. Non si poteva andare avanti così, ed anche il comitato di quartiere Po, con la presidente Maria Luigia Bernuzzi, ha più volte chiesto che l’amministrazione comunale intervenisse. Intanto hanno preso in mano pennelli e pennellesse, hanno indossato la divisa d’ordinanza, hanno preso le misure e si sono messi all’opera. Una ventina i genitori-imbianchini della Monteverdi, con l’aggiunta di due maestre e la collaborazione convinta della dirigente del secondo circolo Annamaria Fiorentini. Il comune, opportunamente avvisato, ha messo a disposizione la vernice ed indicato il colore: bianco per i soffitti, verde per le pareti.

21 Febbraio 2015

Commenti all'articolo

  • alessandro

    2015/02/21 - 22:10

    grandi ! bravissimi! scrivere anche che i bambini devono portare il sapone e la carta igienica, perché la scuola non li può comprare perchè non ha i soldi..per la carta igienica..e che nell aula dove andava mia figlia, quando pioveva (forte), scendeva un rivolo d acqua giù per il filo della luce a soffitto..chi non ha figli nella SQUOLA pubblica forse non sa..e poi finanziano le scuole private, si si, danno soldi alle scuole private..mentre le SQUOLE pubbliche hanno crepe nei muri e non hanno carta igienica o sapone per le mani...paese di MORTI VIVENTI

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000