il network

Venerdì 20 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


23 settembre 1960

Una fotografia del 1930 ricorda la prosperità di Soresina

Non era un mito, ma la realtà creata con la tenacia dei pionieri

Una fotografia del 1930 ricorda la prosperità di Soresina

Una fotografia degli anni '30, rappresentante la piazza Garibaldi a Soresina con a sinistra, in fondo, la mole del filandone con la ciminiera, rinfresca il ricordo di quell'epoca così lontana e irreale perchè sembra aureolato da un mito di prosperità purtroppo scomparso . Erano quelli i tempi della Soresina industriale e faccendiere, della Soresina alacre e fiduciosa nell'avvenire, ardente e orgogliosa dei suoi stabilimenti e del suo commercio, permeata da una continua ansia di conquiste pacifiche. Le sue sette filande lavoravano in pieno dando occupazione a migliaia di operale che accorrevano anche dai centri vicini, i suoi laboratori di pietre dure per orologi, sparvi ovunque, impiegavano millecinquecento lavoranti, e poi la Latteria Soresinese, le officine meccaniche, le piccole industrie, la fabbrica concimi e tante altre attività artigianali d'ogni genere compivano il quadro del suo volto dinamico. Oltre a ciò fiorivano i commerci di cereali, uve e vini ....... Ma quando tutto sembrava agisse in favore delle aspirazioni soresinesi una tremenda crisi travolgeva ogni cosa nel mondo e giunse implacabile anche su Soresina annientando il lavoro di decenni.

20 Settembre 2017