il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


28 AGOSTO 1957

L'avvenire di Cremona è sul Po

La storia della navigazione padana data dal tempo del romani - La prima "idrovia Venezia-Milano" fu realizzata dai cremonesi nel 1263 - La politica delle concorrenze comunali, le dominazioni straniere, l'incuria del governi rovinarono poi la grande via fluviale

L'avvenire di Cremona è sul Po

Il problema della navigazione del Po è entrato finalmente in via di risoluzione. Si può anzi dire che questo 1957 sarà senza dubbio considerato come l'anno decisivo e fondamentale per la realizzazione di un'idea agitata da un secolo.

Nessuno, per la verità, può comprendere a fondo questo problema se non conosce la storia; vale a dire che non basta intendersi di fondali e di magre, di correnti e di secche, di acque chiare ed alte maree; bisogna anche sapere cosa è stato il Po dall'epoca romana e quali furono gli sviluppi commerciali di epoche in cui i trasporti fluviali erano gli unici possibili. Si potrà allora, e non senza sorprese, vedere come ad esempio Cremona per alcuni secoli sia stata la « Capitale del Po », con un porto attrezzatìssimo, navigli per comunicazioni civili (viaggiatori), commerciali (sale, stoffe, e cereali), e postali (bagagli e corrispondenza)....

29 Agosto 2018