il network

Mercoledì 25 Aprile 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


15 marzo 1967

Ha compiuto mezzo secolo la repubblica russa

In un vagone la firma del documento che sanciva la fine del Romanov

Ha compiuto mezzo secolo la repubblica russa
Alle 22 del 15 marzo 1917, 
da un lretili speciale partilo 
all'alba da Pietrogrado due 
uomini .scesero alla stazione 
di Pskov, cittadina sita nei 
pressi della riva meridionale 
del lago Peipus, e si diressero 
verso un altro treno, jermo su 
un binario morto; lo raggiunterò e salirono in fretta le 
scalette di un lussuoso vagone 
dove li stava ad attendere Niiota II, zar di tutte le Russie

Alle 22 del 15 marzo 1917, da un lretili speciale partilo all'alba da Pietrogrado due uomini .scesero alla stazione di Pskov, cittadina sita nei pressi della riva meridionale del lago Peipus, e si diressero verso un altro treno, jermo su un binario morto; lo raggiunterò e salirono in fretta le scalette di un lussuoso vagone dove li stava ad attendere Niiota II, zar di tutte le Russie ..... nulla dell'aspetto di Nicola faceva supporre che il suo regno ultraventennale non aveva più neppure due ore di vita: i visitatori, infatti, erano venuti a fargli firmare l'atto di abdicazione, in nome del nuovo Governo costituitosi quello stesso giorno con iniziativa autonoma in seguito agli evenfi rivoluzionari che avevano lasciato il Paese senza una guida, ed egli aveva deciso di non opporre alcuna resistenza.

3a pagina: L'abdicazione della Zar di russia

1a pagina: Il Re di Svezia in visita a Roma

14 Marzo 2018