il network

Martedì 17 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


21 settembre 1960

Nell'Onu 13 nuovi Stati Africani - Kruscev visita Castro - Maltempo: già 35 le vittime -Adenauer esclude che l'Alto Adige possa rompere l'alleanza europea

Nell'Onu 13 nuovi Stati Africani - Kruscev visita Castro - Maltepo: già 35 le vittime -Adenauer esclude che l'Alto Adige possa rompere l'alleanza europea

Aperta a New York la quindicesima sessione delle Nazioni Unite. Alla cerimonia d'apertura erano presenti i dittatori Kruscev, con i Capi dei Satelliti, Tito e Castro - Scontro tra polizia e dimostranti anticomunisti davanti al "Palazzo di vetro».

Alle 20,33 il Presidente uscente, Victor Andres Belaunde (Perù) ha dichiarato aperta la quindicesima sessione regolare dell'Assemblea Generale dell'ONU alla quale partecipano Nikita "Kruscev e numerosi'Capi di Stato. II dittatore sovietico era giunto all'ONU alle 19,45, preceduto da un impressionante corteo di automobili della polizia di New York. Quando è sceso dalla sua automobile egii è stato accolto da Jean De Noue. capo del protocollo delle Nazioni Unite. Kruscev, che indossava un abito scuro e come decorazione aveva la medaglia dell'Ordine di Lenin, si è iprestato volentieri alle richieste dei fotografi che lo hanno invitato a sostare per qualche istante.....

* Già 35 le vittime per l'eccezionale maltempo. Il Consiglio dei Minisiri affronterà oggi l'esame della situazione.Varie iniziative d'intervento studiate dal C. I. R.
Il Consiglio dei Ministri, convocato per domattina, si occuperà sicuramente dei danni provocati dal maltempo ed esaminerà eventuali nuove proposte di legge in proposito. Sono attese al riguardo relazioni da parte dei ministri degli Interni dei Lavori Pubblici, dell'Agricoltura e dei Trasporti. Zaccagnini, a quanto si apprende chiederà al Governo di sollecitare al Parlamento la approvazione del disegno di legge riguardante l'ulteriore stanziamento di sette miliardi di lire per riparazione dei
danni provocati alle strade dal maltempo. 

CONSULTA GRATUITAMENTE L'ARCHIVIO STORICO ONLINE

15 Settembre 2017