il network

Mercoledì 22 Febbraio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


8 gennaio 1959

**La seconda giornata di Fanfani al Cairo - ** La campagna comunista dopo la sentenza sull'imponibile

**La seconda giornata di Fanfani al Cairo - ** La campagna comunista dopo la sentenza sull'imponibile

**La seconda giornata di Fanfani al Cairo. Nasser elogia gli italiani in Egitto. Il Presidente del Consiglio ha richiesto però una maggiore giustìzia nei loro confronti sia per le rimesse degli emigrati che per i beni sequestrati. La R. A. Uè apre consolati generali nella Germania Est.IL CAIRO, 7 — Le conversazioni tra il Presidente del Consiglio italiano on. Fanfani e il Presidente della RAU Gamal Abdel Nasser sono state riprese questo pomeriggio. Questa sera Fanfani è stato ospite  ad un pranzo offerto al Ministero degli Esteri della RAU dal ministro degli Affari Esteri Mahmoud Fawzi. Da alcune indiscrezioni si è appreso che nel primo colloquio, svoltosi ieri, fra il Presidente Nasser e l'on. Fanfani sono stati passati in rassegna i vari problemi aperti tra i due Paesi. Il primo di essi riguarda le condizioni fatte alle attività degli italiani in Egitto negli ultimi anni specialmente per quanto riguarda le rimesse per coloro che rimpatriano, facilitazioni al rientro in Egitto, risoluzione delle residue pendenze riguardanti alcuni sequestri di beni italiani.

** La campagna comunista dopo la sentenza sull'imponibile. Dimostrazioni di contadini contro la polizia nel Foggiano. Numerosi feriti e contusi durante scontri. La responsabilità della C.d.l. FOGGIA, 7. — La campagna inscenata dai comunisti contro la sentenza della Corte  Costituzionale relativa all'imponibile di manodopera in agricoltura ha avuto oggi i primi effetti nefasti con una serie di incidenti e rivolte contro le forze di Polizia nella provincia di Foggia. Gli incidenti hanno avuto inizio quando circa 300  braccianti hanno tentato di costruire posti di blocco alla periferia di San Ferdinando di Puglia.

05 Gennaio 2017

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000