il network

Mercoledì 26 Aprile 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


11, 12 E 13 APRILE

In piazza 2mila giovani musicisti

Cremona ospita la seconda edizione della Rassegna Regionale delle Scuole a indirizzo musicale e dei Licei Musicali

In piazza 2mila giovani musicisti
Cremona ospita la 2ª Rassegna Regionale delle Scuole a indirizzo musicale e dei Licei Musicali “Piazza Stradivari”. Si svolgerà l'11,12 e 13 aprile. Sono attese oltre venti orchestre e più di duemila musicisti in erba provenienti dalle realtà scolastiche della regione che si esibiranno per tre pomeriggi, dalle 16.30 alle 18.30, sui palchi allestiti in Piazza del Duomo e in Cortile Federico II. L'inaugurazione avverrà venerdì alle 15 con una speciale performance a cura del Liceo Musicale Stradivari e delle Scuole medie a indirizzo musicale (Smim) di Cremona e provincia: Vida, Campi, Galmozzi di Crema, Foscolo di Vescovato e Fermi di Pizzighettone. 
Dopo lo straordinario successo di partecipanti e pubblico riscosso dalla prima edizione, ospitata a Bormio l'anno scorso, l'importante appuntamento promette di essere un grande evento oltre che un momento formativo di confronto e di condivisione di differenti esperienze educative. Organizzata da Smim Vida e Associazione Culturale “3T” e sostenuta dal Comune di Cremona, la rassegna si avvale della collaborazione dell'Ufficio Scolastico Territoriale (Ust) e della partnership della Rete Musicale Scolastica Cremonese per la sua valenza didattica nella promozione dello studio di strumenti tra i ragazzi.
«Cremona è città della musica, il luogo ideale per ospitare eventi di questo genere - ha sottolineato Jane Alquati, assessore alle Politiche Educative e Giovanili -. Qui esiste un percorso formativo ad hoc, che partendo dalle scuole medie di primo grado prosegue con il Liceo musicale, la facoltà di Musicologia, l'Istituto Superiore di Studi Musicali e la Scuola Internazionale di Liuteria. Non solo, ma la Rassegna si inserisce nel solco delle attività promosse da tempo da Comune e da questo assessorato come “Musiké” e “Musicambo” che hanno al centro ancora una volta la musica come veicolo culturale ed educativo per bambini e ragazzi. Infine, la concomitanza con “Le Invasioni Botaniche” regalerà alla città un fine settimana di festa». 
«L'appuntamento darà valore aggiunto alle esperienze in atto nelle scuole cremonesi - ha rimarcato il Dirigente dell'Ust, Francesca Bianchessi - Attraverso il confronto e la partecipazione di orchestre giovanili provenienti da tutta la Lombardia, la musica sarà il linguaggio comune che consente empaticamente di comunicare e conoscere; uno strumento d’ascolto, di condivisione, di crescita culturale con un’ottica internazionale, interculturale ed inclusiva: la Rassegna infatti prepara ad una serie di eventi che istituti scolastici e comuni predisporranno per Expo 2015». 
«L'iniziativa - ha spiegato il maestro Gianluigi Bencivenga, referente della Rete Musicale Scolastica Cremonese - prende il nome dalla stessa rete musicale scolastica istituita presso l’UST di Cremona: una sorta di “piazza” ideale nella quale incontrarsi per condividere pensieri, per avviare collaborazioni, per comunicare a più livelli attraverso la musica. Ma “Piazza Stradivari” è anche una piacevole marcia scritta dal nostro grande musicista cremonese Amilcare Ponchielli ed è per questo che, insieme ad un’altra sua famosa partitura,“Viva l’esposizione di Cremona”, è stata scelta come brano per l'apertura della 2ª Rassegna che avverrà proprio in piazza Stradivari luogo reale di incontro e scambio culturale». 
La Rassegna sarà inoltre l'occasione per una riflessione sul valore inclusivo della musica in quanto verrà preceduta il 10 aprile dal convegno nazionale “S-cambiando si impara 2 – musica, integrazione, intercultura” che si terrà in Sala Maffei (dalle ore 8 alle 18). Tra le iniziative collaterali, da segnalare concerti serali di band emergenti e la proposta musicale e teatrale che si terrà l'11 aprile alle 10.30 nell'Auditorium della Sala Borsa dal titolo “Pinocchio: l'ultimo dei burattini”. Una rappresentazione rivolta ai bambini delle scuole dell'infanzia e primarie della provincia e pensata anche per alunni disabili grazie al sistema di retro-proiezione di simboli visivi (PCS) e l'ausilio di burattini. Le scuole interessate possono ancora iscriversi presentando la propria candidatura entro giovedì 27 marzo. 
Per informazioni Facebook Rassegna Regionale Smim “Piazza Stradivari” 
www.comune.cremona.i

09 Aprile 2014