il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


FESTIVAL DI SANREMO

Il 20 febbraio esce 'Essere umani' di Frankie hi-nrg

Il video teaser è realizzato dallo stesso cantante in collaborazione con l’artista cremonese Filippo Centenari - OcchioIperteso

Il 20 febbraio esce 'Essere umani' di Frankie hi-nrg

La cover di Essere umani di Frankie hi-nrg mc

CREMONA - Il 20 febbraio uscirà “Essere umani”, il nuovo e atteso album di inediti di Frankie hi-nrg mc, il primo pubblicato da indipendente con la sua nuova etichetta discografica Materie Prime Circolari (distribuzione fisica: Artist First /distribuzione digitale: Believe Digital). Il video teaser (realizzato dallo stesso Frankie hi-nrg mc in collaborazione con l’artista cremonese Filippo Centenari - OcchioIperteso) con cui l’artista annuncia il titolo e lancia l’hashtag ufficiale #essereumaniè è online al link: http://youtu.be/e_pIfwAc76g.

"#essereumaniè lo spunto per raccontarsi - afferma Frankie hi-nrg mc - per trovare i propri simili; #essereumaniè un gioco in cui vizi e virtù trovano il proprio spazio e si guardano negli occhi. #essereumaniè il mio nuovo disco."

A 6 anni dalla sua ultima partecipazione nel 2008, Frankie hi-nrg mc sceglie il Festival di Sanremo per presentare il suo nuovo progetto discografico. A Sanremo sarà in gara con i brani “Un uomo è vivo” e “Pedala”, contenuti nel nuovo disco “Essere Umani”. Entrambi i brani sono stati prodotti ed arrangiati da Frankie hi-nrg mc e Leonardo "Fresco" Beccafichi. Sarà il M° Stefano Barzan ad arrangiare i brani per il Festival di Sanremo e a dirigere l’orchestra durante le esibizioni di Frankie hi-nrg mcC. "Un uomo è vivo" (musica: Di Gesù, Galbignani, Beccafichi - testo: Di Gesù, Galbignani) - ci sono luoghi in cui le emozioni si nascondono nei dettagli, dove gli oggetti raccontano la nostra storia, quella di chi abbiamo amato. È forse la mia canzone ad oggi più “personale”, ho tradotto con le mie parole un’esperienza comune. "Pedala" (musica: Di Gesù, Galbignani, Beccafichi - testo: Di Gesù, Galbignani) - la vita come una corsa in bicicletta, tra salite, discese, volate e cadute: ognuno ha il proprio traguardo, la gara la vince la squadra in cui ognuno agisce come leader e gregario, a seconda delle necessità del gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

28 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000