il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Festival Monteverdi, anche Fresu in cartellone

Edizione 2014 della kermesse: Barocco, orizzonti aperti

Festival Monteverdi, anche Fresu in cartellone

Paolo Fresu si esibirà al Festival Monteverdi di Cremona

CREMONA - Dieci concerti in quattro week end, ecco il Festival Monteverdi, la rassegna di musica antica del teatro Ponchielli la cui XXXI edizione è in programma dal 2 al 25 maggio con il titolo Les Nations.

Abbonamenti e biglietti
L’abbonamento a 10 concerti del Festival Claudio Monteverdi costa 180 euro, mentre i prezzi dei singoli concerti sono differenziati: 25 euro per i concerti del 2, 10 e 18 maggio; 20 euro per i concerti del 3, 9, 17 e 24 maggio; 16 euro per i concerti del 4 e 23 maggio; 10 euro per il concerto dell’11 maggio.

La kermesse sarà inaugurata da due classici monteverdiani: Il combattimento di Tancredi e Clorinda e Il ballo delle ingrate concertati da Il Canto d’Orfeo in uno spettacolo di marionette della storica Compagnia Carlo Colla & Figli (in prima assoluta.  Pervade il festival l’idea di attraversare repertori distanti e spesso inconsueti: dalle frottole e canti carnacialeschi del ‘400 italiano in un concerto de La Girometta volto a scoprire i rapporti tra musica e cibo — lo storico Massimo Montanari guiderà il pubblico in questo viaggio di ‘sapori’ — alle delicate song elisabettiane interpretate dal controtenore Robin Blaze e dalla liutista Elizabeth Kenny. Repertori che si intersecano e ‘collidono’ — Across, appunto — nel concerto del famoso trombettista sardo Paolo Fresu, che presenterà le sue originali incursioni da Monteverdi a Nyman,da Händel a Galliano e Caine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

22 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000