il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Studenti in Alsazia per il Viaggio della Memoria

Studenti in Alsazia per il Viaggio della Memoria

Gli studenti cremonesi nel campo di concentramento Natzweiler-Struthof

CREMONA - Sono quasi 500 gli studenti di 15 scuole superiori cremonesi che sono partiti da Cremona, Crema, Soresina e Casalmaggiore per il 19esimo Viaggio della Memoria a Strasburgo e in Alsazia.
I ragazzi hanno cominciato la visita sui Vosgi presso il terribile campo di concentramento nazista di Natzweiler-Struthof e il Centro Europeo del Resistente Deportato. Sarà visitato anche il Memoriale dell’Alsazia Mosella, nel villaggio di Schirmeck, che racconta la storia tormentata di questa regione contesa da Francia e Germania a partire dalla guerra franco-prussiana. La quarta edizione del progetto 'Essere cittadini europei — Per una Memoria europea attiva', coordinata dalla professoressa Ilde Bottoli, ideatrice e coordinatrice dei Viaggi della Memoria degli studenti delle scuole superiori di Cremona a partire dal 1996, e referente storico-scientifico del progetto, vede anche la partecipazione del sindaco di Cremona Oreste Perri, dell’assessore Jane Alquati, del consigliere provinciale Vera Castellani, del sindaco di Corte de’ Frati Rosolino Azzali e del presidente del consiglio provinciale Carlalberto Ghidotti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000