il network

Giovedì 18 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Grazioli al summit dell’industria petrolifera

Il 23enne Fondatore e ad della Divisible Global ha colpito la prestigiosa platea del meeting ad Al Khobar della Saudi Aramco illustrando il concetto di ‘manutenzione predittiva’

Grazioli

SONCINO - Un soncinese, giovanissimo per di più, tra i grandi nomi dell’economia e dell’industria mondiale. Nei giorni scorsi Michele Grazioli, 23enne del borgo e amministratore della Divisible Global, è stato relatore del meeting ad Al Khobar della ‘Saudi Aramco’, la più grande azienda petrolifera del mondo. Invitato, insieme al socio Gustavo Klaebisch, Grazioli ha colpito tanto la platea, composta da dirigenti e ingegneri di multinazionali da tutto il pianeta tra cui Siemens e General Electric per citarne due esempi, da aver già ricevuto una pioggia di offerte di partnership internazionali. «L’interesse che abbiamo suscitato e le risposte che abbiamo avuto sono certamente gratificanti per una realtà giovane come la nostra, in particolare perché consapevoli di tutti gli sforzi fatti per arrivare a quel livello», ha commentato il soncinese. Il 23enne ha parlato di ‘manutenzione predittiva’ che, semplificando al massimo, è la possibilità di capire prima se e quando uno strumento o un macchinario si guasterà

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Maggio 2018