il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


ROBECCO D'OGLIO

Sulla vetta del Cervino dopo due trapianti

Adriano Cappelletti, 62 anni: mai arrendersi, avevo le lacrime agli occhi

Sulla vetta del Cervino dopo due trapianti

Adriano Cappelletti in cima al Cervino

ROBECCO — Nonostante due trapianti di reni, sette anni di dialisi e una lunga serie di problemi fisici, domenica il 62enne di Robecco Adriano Cappelletti ha finalmente coronato il suo sogno: scalare il monte Cervino. «Ho dimostrato a me stesso — commenta emozionato —, che con un po’ di preparazione, ma soprattutto con tanta passione, si riescono a raggiungere i propri obiettivi. In cima avevo le lacrime agli occhi. Da questa esperienza traggo un insegnamento: è la passione, e nel mio caso quella della montagna, a darci la voglia di non arrendersi mai nella vita».

E’ una storia particolare quella di Adriano, muratore in pensione di origini bergamasche, ma residente a Robecco da quando, nel 1995, ha sposato Carla Scandolara. «Ho fatto due trapianti di reni — prosegue —, sette anni di dialisi, quattro operazioni di ernia al disco e mi sono fratturato la rotula del ginocchio. Un mese dopo il secondo trapianto di reni, avvenuto nel 2008, ho iniziato ad andare in montagna. Sin da subito ne ho sentito i benefici e da quel momento non mi sono più fermato».

La grande avventura del membro di associazione ‘Leonardo’ di Robecco, Cremona sotterranea e gruppo podisti escursionisti del Dlf è iniziata sabato. «La scalata a piedi è partita da quota 2.850 metri. Poi siamo arrivati al rifugio ‘Capanna Carrel’, a 3.830 metri, dove ci siamo fermati mezza giornata per acclimatarci un po’. Alle 4.30 della mattina seguente è iniziata la camminata verso la cima. Abbiamo fatto una breve sosta 80 metri prima della vetta, poi c’è stato l’ultimo sforzo e alle 8.30 del mattino il mio sogno si è realizzato. In cima ho fatto qualche foto di rito. Per tutto quello che è stato il mio percorso, per me questa scalata ha davvero un forte significato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000