il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Smart City Center, l'app che può 'salvare' il centro

Il progetto è di Diana J. Afman, olandese da vent'anni all'ombra del Torrazzo

Smart City  Center, l'app che può 'salvare' il centro

Diana J. Afman

CREMONA - «Sono cittadina olandese, ma dopo più di vent’anni di residenza a Cremona mi sento anche una vera cremonese, e per questo autorizzata a contribuire al bene della nostra città»: e vuole ‘contribuire’, Diana J. Afman, con il progetto ‘Smart City Center’, una App che si pone come un piano innovativo per la rivitalizzazione dei centri urbani tramite un servizio di marketing e pubblicità interattiva.

Il progetto si serve di una piattaforma per dispositivi mobili, precisamente un’app-hub capace di contenere tutte le app di un determinato territorio, dotata di un sistema di messaggistica efficiente e dinamica. Per i business si tratta di un potente strumento di marketing per cui è previsto un servizio di assistenza personale in loco (Business Buddy). Per i mediatori (organizzazioni non profit, associazioni caritative e parrocchie) uno strumento totalmente gratuito che agevola il lavoro di raccolta e ridistribuzione di alimentari. E per i consumer (tutti i cittadini di un determinato territorio) rappresenta uno strumento dinamico di consultazione e comunicazione.

Trattandosi di un programma molto articolato, Smart City Center prevede la partecipazione di diversi stakeholder che mettano insieme il know-how e i mezzi a loro disposizione per una riuscita ottimale del progetto. Partner ideale dell’iniziativa sono «il Polo Tecnologico di Cremona e il Co-box, realtà unica e innovativa sul territorio, nella quale il progetto Smart City Center trova la sua naturale collocazione». Sono stati inoltre contattati rappresentanti di associazioni caritative e parrocchie, per quanto riguarda la gestione del progetto ‘No Spreco’, di associazioni commercianti, agenti immobiliari, venditori ambulanti. In Comune il progetto è stato presentato qualche settimana fa.

28 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000