il network

Mercoledì 22 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


POLITICA

Salvini: mi rifiuto di aumentare l'Iva

"Mi rifiuto di aumentare l'Iva anche di un solo centesimo", ha detto il vicepremier Salvini all'assemblea di Rete Imprese."Non sono al governo per crescere dello 0,3%-0,4%, servono scelte coraggiose, non irresponsabili". "Lo spread non mi preoccupa, prima viene il diritto al lavoro e alla salute degli italiani". Sulle preoccupazioni di Cantone per la corruzione, Salvini replica: "Ho le spalle larghe", non si può dire "che politici e imprenditori sono presunti colpevoli a cui mettere paletti per complicargli la vita".

15 Maggio 2019