il network

Lunedì 18 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


ESTERI

Israele: omicidio 19enne è "terrorismo"

L'uccisione della 19enne Ori Ansbacher da parte di un palestinese di Hebron, è stato "un attacco terroristico". Lo riferisce lo Shin Bet, il servizio di sicurezza interna, secondo cui il responsabile ha confessato durante un interrogatorio. Anche il premier Netanyahu conferma la matrice terroristica. La giovane, figlia di un rabbino, viveva nell'insediamento di Tekoa. E' stata trovata senza vita in un bosco vicino a Gerusalemme.

10 Febbraio 2019