il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CRONACA

Cosenza, bancarotta: confisca da 22 milioni

La Guardia di Finanza di Cosenza ha confiscato beni per un valore di 22 milioni di euro riconducibili a 4 persone accusate di evasione fiscale e bancarotta fraudolenta. I reati fiscali e fallimentari sono stati commessi con società del settore della compravendita di immobili e autoveicoli. I profitti destinati alla tassazione erano reimpiegati in altre attività o reinvestiti nell'acquisto di immobili. Confiscati 3 complessi aziendali, 19 fabbricati, una villa di lusso e 2 grandi capannoni industriali.

09 Novembre 2018