il network

Martedì 23 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


ASTRONAUTICA

Spazio, in primavera nuovo lancio Soyuz

Il cosmonauta russo Alexei Ovchinin e l'astronauta Usa Nick Hague, illesi dopo l'atterraggio di emergenza della Soyuz Ms-10, partiranno probabilmente per la Stazione Spaziale Internazionale nella primavera del 2019. Lo ha annunciato il direttore dell'agenzia spaziale russa Roskosmos, Dmitry Rogozin, dopo che è stata decisa la sospensione precauzionale di tutte le missioni con equipaggio, in seguito all'incidente di ieri. "I ragazzi voleranno di sicuro", ha detto Rogozin su Twitter, pubblicando una foto con Ovchinin e Hague sorridenti.

12 Ottobre 2018