il network

Lunedì 10 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


ESTERI

Spia russa, Lavrov: Mosca non c'entra

Dopo che la premier britannica ha detto che l'avvelenamento dell'ex spia russa Skripal è "chiaramente opera" di Mosca, il ministro degli Esteri russo Lavrov respinge le accuse. "La Russia non ha alcuna relazione con l'avvelenamento di Skripal", ha detto, ma è "pronta a collaborare". May ha annunciato ritorsioni senza risposte russe entro mezzanotte. Lavrov ritorce: Londra ci dia le analisi sul gas nervino. Convocato l'ambasciatore britannico a Mosca.

13 Marzo 2018