il network

Lunedì 11 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CRONACA

Avvelenati tallio, nipote: "Erano impuri"

Mattia del Zotto,sospettato di aver avvelenato tutta la famiglia con il tallio in provincia di Monza,è stato arrestato dopo che in casa,a Nova Milanese, sono state trovate 5 confezioni di sol- fato di tallio e le ricevute di acquisto. Sono state comprate a Padova. Gli investigatori sono risaliti a lui seguendo un account di posta elettronica con un nome falso e i tabulati telefonici del cellulare. "Volevo punire soggetti impuri e non voglio collaborare", ha detto il giovane ai carabinieri.

07 Dicembre 2017