il network

Martedì 12 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


ESTERI

Dieselgate,7 anni carcere ex manager VW

Arriva la prima pesante condanna per lo scandalo Dieselgate. Un ex dirigente Usa di Volkswagen, Oliver Schmidt, è stato condannato a 7 anni di reclusione e ad una multa di 400.000 dollari. Schmidt, ex responsabile emissioni delle vetture del gruppo di Wolfsburg, si era dichiarato colpevole ad agosto di aver alterato le centraline di quasi 600.000 vetture negli Usa. Il dirigente ha lavorato per Vokswagen dal 2012 al febbraio 2015.

07 Dicembre 2017