il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


ELEZIONI

Ncd, scoppia la polemica dopo il 3,9% alle Comunali

Borsella: 'Idea di onnipotenza, mancanza di libertà, attaccamento al potere: divisi si va a casa ovunque'

Ncd, scoppia la polemica dopo il 3,9% alle Comunali

Roberto Borsella

CREMONA - “Idea di onnipotenza”, “mancanza di libertà”, “attaccamento al potere”. Il giorno dopo lo spoglio elettorale, scoppia la polemica nel Nuovo centrodestra cremonese, che si deve accontentare del 3,9 per cento (contro il 4,4 delle europee a livello nazionale) e un seggio in Comune.

Accende la miccia Roberto Borsella, uno dei volti più noti in città del partito di Alfano e Lupi, consigliere comunale uscente che si è ricandidato. “Questo voto - scrive Borsella su Facebook - ci ha insegnato che divisi si va a casa ovunque. Ci ha insegnato che l'idea di onnipotenza è paragonabile alla illusione che si dava al popolo italiano prima della Seconda guerra mondiale, quando i generali spostavano in fretta e furia le truppe per le parate per dare l'apparenza di un esercito potentissimo. Ci ha insegnato - continua Borsella - che a Cremona siamo stati puniti per la mancanza di libertà. Bisogna trovare una nuova unità con persone rappresentative come Raffaele Fitto, unico depositario di un consenso elettorale che, insieme con uomini coraggiosi come Massimiliano Salini, hanno dimostrato che con la libertà si può vincere”. Quella libertà, conclude Borsella, “che spesso è mancata a noi per attaccamento al potere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

27 Maggio 2014

Commenti all'articolo

  • Erminia

    2014/05/27 - 19:07

    Il sign. Borsella ha perfettamente ragione, ha centrato in pieno il motivo per il quale NCD ha raccolto cosi' pochi voti; per questo dovrebbe parlare con Alfano Lupi e compagnia, coloro che oltre ad aver abbandonato FI per essere attaccati alla poltrona, hanno buttato fango e m..da sull'avversario politico, sperando di riuscire a prendere piu' voti. Sono lor signori che hanno l'idea di onnipotenza e sara' meglio per tutto il centrodestra quando decideranno di tornare con i piedi per terra.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000