il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


DAL 10 AL 12 APRILE

Il sindaco di New York: 'Welcome Mondomusica'

Comunicazione ufficiale di De Blasio al presidente di CremonaFiere Antonio Piva: 'E' un orgoglio ospitare liutai e musicisti più importanti al mondo'

Il sindaco di New York: 'Welcome Mondomusica'

Violini e lo skyline di New York

CREMONA - Con una comunicazione ufficiale, indirizzata al presidente di CremonaFiere Antonio Piva, il sindaco di New York Bill De Blasio appone il sigillo ufficiale del primo cittadino della città di New York alla seconda edizione di Mondomusica New York (10 — 12 aprile).

«E’ con grande piacere che do il benvenuto alla seconda edizione di Mondomusica New York. Quale capitale della cultura, New York City è orgogliosa di ospitare alcuni dei liutai, musicisti e operatori del settore più importanti al mondo. Da Bach a Beethoveen, da Paganini a Vivaldi, tanti dei nostri più apprezzati compositori hanno fatto affidamento sulla bellezza degli strumenti ad arco per la realizzazione dei loro capolavori che continuano ad attirare folle anche oggi. Elogio CremonaFiere per il suo ruolo che non è solo quello di contribuire a preservare le straordinarie tradizioni, ma anche di condividere l’eredità artistica e culturale italiana con New York ed oltre. A nome della città di New York e come orgoglioso Italo-americano, La prego di accettare i miei migliori auguri per una straordinaria Manifestazione e infiniti successi».

Questo il testo integrale della lettera di endorsment del sindaco De Blasio, si può a buon titolo dire che la manifestazione inizia sotto i migliori auspici; tre giorni durante i quali gli oltre 100 espositori provenienti da 15 stati americani e 14 paesi dal resto del mondo avranno l’opportunità di presentare l’eccellenza delle loro produzioni ad un pubblico esclusivo sul mercato più importante del mondo. Oltre 12 eventi ospiteranno personaggi di primo piano del comparto musicale che discuteranno di temi innovativi e di grande interesse studiati dallo staff di CremonaFiere in collaborazione con l’Advisory Board con particolare attenzione verso il mercato americano. La manifestazione ha il supporto delle più importanti associazioni di categoria americane: VSA (Violin Society of America) e AFVBM (American Federation of Violin adn Bow Makers).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

07 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000