il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


AGRICOLTURA

Nuovo prestigioso incarico per Piva: eletto presidente di Enpaia

Per dirigenti e impiegati del settore primario, l'ente gestisce forme essenziali di previdenza: dal trattamento di fine rapporto al fondo di previdenza, alla più completa copertura assicurativa contro ogni specie di infortunio

Nuovo prestigioso incarico per Piva: eletto presidente di Enpaia

Antonio Piva

CREMONA - Nuovo, prestigioso incarico per Antonio Piva, vice presidente di Confagricoltura e presidente della Libera Associazione Agricoltori e di CremonaFiere. Nella mattina di martedì 18 marzo, a Roma, Piva è stato infatti eletto presidente della Fondazione Enpaia (Ente nazionale di previdenza per gli addetti e per gli impiegati in agricoltura).

Per dirigenti e impiegati del settore primario, Enpaia gestisce forme essenziali di previdenza: dal trattamento di fine rapporto al fondo di previdenza, alla più completa copertura assicurativa contro ogni specie di infortunio. Senza dimenticare i fondi sanitari integrativi ed i fondi pensione complementare, che ampliano la loro ‘platea’ di riferimento ai dipendenti di cooperative, consorzi, associazioni allevatori. Un comparto sempre più importante è inoltre quello del credito: in questo ambito la Fondazione garantisce ai suoi assicurati una qualificata assistenza, grazie alla concessione di mutui ipotecari a tasso agevolato e di piccoli finanziamenti. In carica per il prossimo quadriennio – durante il quale verrà anche celebrato l’ottantesimo di fondazione dell’Ente, nel 2016 – Piva succede a Carlo Siciliani e intende accentuare ulteriormente la natura di Enpaia come struttura ‘di servizio e al servizio di un settore dal quale, oggi più che mai, passa tanta parte della tenuta economico sociale, e delle concrete possibilità di ripresa anche occupazionale del nostro Paese. "Assumere la presidenza di una Fondazione così importante per tutto il nostro mondo – ha dichiarato Piva – costituisce per me un grande onore, e insieme una nuova e stimolante sfida cui dedicherò il massimo impegno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Marzo 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000