il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CORTE DE' CORTESI

La Bienne riapre, ma chiede aiuto

Servono 500mila euro per far ripartire anche la seconda linea produttiva

La Bienne riapre, ma chiede aiuto

La Bienne di Corte de' Cortesi

CORTE DE’ CORTESI - La Bienne - chiusa dal 2008, riapre, ma chiede aiuto. «Per far decollare la produzione e far fronte alle commesse abbiamo bisogno di attivare anche la seconda linea produttiva, altrimenti saremo costretti a chiudere. Per fare questo abbiamo bisogno di 500mila euro. Chiediamo alle Istituzioni, al Governo e agli istituti bancari un sostegno solo per questa prima fase» spiegano il direttore del personale Giovanni Giglio e il direttore generale Mauro Lomagno.

Attualmente, presso lo stabilimento specializzato nella verniciatura delle carrozzerie di auto, camion e trattori, sono impiegate dieci persone che lavorano a rotazione su una settimana su un solo turno. Se dovesse ripartire la linea ‘grande’ ne verrebbero assorbite altre quindici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

23 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000