il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


AGRICOLTURA

Prezzo del latte, botta e risposta tra Coldiretti e Confagri

Prezzo del latte, botta e risposta tra Coldiretti e Confagri

CREMONA - È battaglia tra le organizzazioni agricole sul prezzo del latte alla stalla. Antonio Piva, presidente della Libera Associazione Agricoltori Cremonesi e vicepresidente di Confagricoltura con delega alla zootecnia da latte, ha scritto una lettera aperta al presidente di Coldiretti Lombardia Ettore Prandini. In un recente messaggio agli allevatori lombardi, Prandini aveva spiegato di non avere firmato l’accordo stipulato il 30 luglio in Lombardia da Confagricoltura, Cia e Gruppo Lactalis, sul valore di 42 centesimi al litro anzichè 43. Meno di un mese dopo, in Piemonte, la Cooperativa Compral Latte che aderisce ad Ue.Coop (la centrale cooperativa recentemente costituita da Coldiretti), ha sottoscritto un’intesa con Inalpi e Ferrero a 40,7 centesimi. 'Volevo informarti - si legge nella lettera di Piva a Prandini - che esperti analisti dei mercati lattiero caseari hanno ritenuto e ritengono tuttora 43 centesimi un buon prezzo. Di fatto la quotazione concordata (e contrattualizzata) è quella più alta pagata oggi in Europa'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000