il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cremona, 32mila potenziali evasori

Cremona, 32mila potenziali evasori
CREMONA - Sono 32.370 i potenziali evasori in provincia di Cremona dove il tasso di infedeltà fiscale è pari al 13,2%. Il dato emerge da una analisi del Centro Studi Sintesi pubblicata su Il Sole 24 Ore. L’analisi condotta - relativa al 2011 - si basa sul calcolo dei contribuenti potenziali residenti sul territorio dai quali viene sottratto il numero di quelli che hanno effettivamente denunciato i propri redditi al fisco.

 
La posizione di Cremona rispetto al resto della nazione è molto buona, visto che la nostra provincia si colloca al 18esimo posto nella classifica nazionale. Una graduatoria che evidenzia in modo perentorio il divario tra nord e sud. Nel meridione il tasso di infedeltà fiscale supera nella larga parte il 30% e tutte la seconda parte della classifica è occupata da province del centro sud. E’ bene comunque precisare che questa analisi non coglie l’effettiva corrispondenza tra il reddito di una persona e quanto effettivamente denunciato. Nel senso che alcuni possono denunciare al fisco meno di quanto percepiscono realmente. Tra le pieghe delle denunce fiscali del nord, quindi, potrebbero celarsi situazioni al di fuori della legge.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000