il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Ciliegie, annata disastrosa

Ciliegie, annata disastrosa

Ciliegie: il 2013 è una annata disastrosa

VILLANOVA - Annata disastrosa per le ciliegie, frutto simbolo del paese di Giuseppe Verdi. Celebrate pochi giorni fa in occasione della tradizionale sagra, hanno subito le pesanti ripercussioni delle settimane di maltempo tanto che la produzione è calata del 50% rispetto agli anni scorsi. Un dato che non è ancora definitivo, visto che manca la raccolta dei frutti medio-tardivi e tardivi, ma che difficilmente migliorerà di molto. E il danno subito dagli agricoltori non si limita al calo di produzione: «Quest’anno — spiega l’ex sindaco Fausto Maffini, anche coltivatore — è stato un vero disastro perché le continue piogge oltre ad aver danneggiato i raccolti delle ciliegie precoci e medio-precoci, hanno causato la morte di parecchie piante. L’ex primo cittadino aggiunge che l’annata 2013 non ha subito solo il maltempo: a peggiorare la situazione ci hanno pensato gli storni, uccelli in continuo aumento e che notoriamente sono ghiotti di ciliegie.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000