il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


LIBERA ASSOCIAZIONI AGRICOLTORI

Le prospettive del settore in un'assemblea partecipata

Presto un nuovo sistema allevatoriale. La situazione sempre più grave dell'Associazione Italiana Allevatori, in mano a Coldiretti, ed il commissariamento 'tutto politico' di Apa Cremona sono stati alcuni dei temi più dibattuti nelle relazioni

Le prospettive del settore in un'assemblea partecipata

Il pubblico presente all'assemblea

CREMONA - Verrà presentato nelle prossime settimane a Cremona (probabilmente durante le Fiere Zootecniche Internazionali) il progetto - aperto a tutti - cui sta lavorando Confagricoltura, di un nuovo sistema allevatoriale realmente attento alle esigenze delle imprese. Lo ha annunciato questa mattina (venerdì 22 settembre) a CremonaFiere il vicepresidente dell'organizzazione di Palazzo della Valle Matteo Lasagna, chiudendo in sala Stradivari l'assemblea pubblica della Libera Associazione Agricoltori Cremonesi. La situazione sempre più grave dell'Associazione Italiana Allevatori, in mano a Coldiretti, ed il commissariamento 'tutto politico' di Apa Cremona sono stati alcuni dei temi più dibattuti nelle relazioni; oltre al presidente della Libera, Renzo Nolli, ed allo stesso Lasagna, sono intervenuti il sindaco Gianluca Galimberti e il presidente della Provincia Davide Viola, Mariagrazia Cappelli (segretario generale della Camera di Commercio), l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Fava, l'europarlamentare Massimilano Salini, il sottosegretario Luciano Pizzetti, Carlo Malvezzi (consigliere regionale) e l'ex presidente di Apa Cremona Riccardo Crotti. A tenere banco, oltre alle prospettive di un comparto che mostra segnali di ripresa ma sconta la concreta minaccia di una futura Pac sempre meno orientata alle imprese del settore primario, anche il futuro della Fiera di Cremona, che per tanta parte coincide con le prospettive di sviluppo del territorio. 'Dialoghiamo con tutti, ma non accettiamo né accetteremo diktat', ha ribadito - riferendosi esplicitamente alla linea d'azione di Coldiretti Cremona, il sindaco Galimberti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Settembre 2017