il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


EMERGENZA LAVORO

Soldi quasi finiti, a rischio la cassa in deroga

Soldi quasi finiti, a rischio la cassa in deroga

Operai al lavoro

CREMONA - La notizia è arrivata in Cgil come una bomba: in poco più di due mesi si è già ridotta a meno di un quarto la disponibilità dei fondi per la cassa in deroga assegnati alla Lombardia, e che almeno in teoria avrebbero dovuto coprire le esigenze del primo semestre.
«Una situazione inattesa e gravissima, perchè a fronte di una crisi economica ed occupazionale sempre più dura anche sul nostro territorio, rischia di lasciare senza alcun tipo di sussidio proprio i lavoratori che non possono contare se nessuna altra forma di ammortizzatori sociali», spiegano il segretario generale Mimmo Palmieri e Donata Bertoletti, componente della segreteria di via Mantova. Del caso si occuperà già giovedì - convocata con la massima urgenza - la sottocommissione regionale con delega agli ammortizzatori sociali in deroga, composta da rappresentanti del Pirellone e delle parti sociali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000